Gestionale Facile Manager: principali caratteristiche della funzionalità Contratti e assistenza

 

Gestione contratti, commesse, cantieri e assistenza con fatturazione delle manutenzioni

Il gestionale Facile Manager è anche il gestionale dei Contratti, di gestione Assistenza, delle Manutenzioni periodiche e ripetitive, di gestione di Contratti di servizi di vendita con canone determinato dalla selezione delle opzioni e servizi, cliente per cliente.

Più in dettaglio, il gestionale, consente di:

  • Archiviare e gestire tutti i tipi di contratti, attivi e passivi, con specifica di tutte le caratteristiche e le informazioni
  • Tenerne sotto controllo le scadenze, con gestione della data di disdetta
  • Gestire contratti di servizi di vendita con selezione delle opzioni offerte e determinazione del canone cliente per cliente
  • La gestione delle assisenza, manutenzioni, e gestione delle manutenzioni periodiche 
  • La fatturazione manuale del contratto di assistenza, della riparazione o  del servizio erogato
  • La fatturazione automatica ddel contratto di assistenza, della riparazione o  del servizio erogato
  • La gestione commesse e cantieri con statistica del materiale e manodopera impiegata
  • Di gestire le riparazioni attraverso un modulo di accettazione e riparazione con gestione dello stato di avanzamento della riparazione o assistenza: ad esempio lo stato può essere: Da riparare, Riparato, Evaso, Restituito, ecc...
 
 
Il modulo contratti è acquistabile come opzione di una qualsiasi versione di Facile Manager

Esempio di elenco contratti

Elenco contratti con evidenza dei contratti in imminente scadenza. (Gestione della disdetta con impostazione del numero di gioni di preavviso)

Filtro per stato contratto: Attivo, In lavorazione, Non Attivo

Filtro per scadenza: Scaduti, In scadenza, Non Scaduti

Elenco contratti

Scheda contratto

Esempio di scheda contratto

Scheda contratto con tutte le informazioni. Nella scheda contratto è possibile registrare i dati salienti del contratto stesso: numero, data, scadenza, stato contratto e le condizioni economiche.

Ma è possibile definire dei campi liberi aggiuntivi  (in base alla categoria specifica del contratto) per poter indicare informazioni specifiche di quel particolare contratto: ad esempio se è una casella di posta certificata, sarà possibile indicare nei campi aggiuntivi specifici: il fornitore, la username, la password, la scadenza, ecc...; se è un contratto di assicurazione si potranno definire i campi relativi al tipo di auto, ai cavalli fiscali, ecc...; se è un contratto di assistenza e manutenzione su apparecchiature è possibile specificare: le matricole, la marca, ecc...


Statistica contratto

Il contratto può essere utilizzato anche come commessa o cantiere. In questo modo, durante l'emissione di un ordine, un ddt, una fattura si può associare ad ogni documento di magazzino e/o vendita il relativo contratto e ricavarne successivamente statistiche di contabilità e fatturato, in modo da conoscere in ogni momento lo stato di evasione e capire se per quel particolare contratto la situazione economica è in utile o in perdita. Al contratto è possibile associare un articolo di magazzino (inventariabile o fuori inventario) e un conto di prima nota per ricavarne anche statistiche di magazzino e contabili. L'articolo associato al contratto può essere semplice oppure un articolo con opzioni, cioè una serie di voci o servizi con relativo prezzo, da selezionare alcuni o tutti e determinare il valore finale del canone.

La statistica può essere visualizzata in modo analitico con le informazioni prelevate dalle fatture oppure in modo grafico con evidenza dell'acquistato, fatturato e utile.

Elenco movimenti contratto

Elenco contratti da fatturare

Fatturazione contratti

 

La gestione contratti può essere utile per gestire contratti di assistenza e manutenzione o di servizi per i quali sarà possibile la fatturazione automatica o manuale grazie alla definizione delle date e degli importi/canoni specifici di fatturazione. Ad esempio un'azienda che fa manutenzioni a caldaie o ascensori, può registrare le scadenze di tutti i contratti attivi e con pochi clic generare tutte le fatture, pronte per la spedizione via mail. Un'azienda che gestisce contratti di servizi di vendita, (ad esempio contratti adsl), potrà gestire tutti i servizi connessi al contratto e generare automaticamente le fatture negli intervalli predefiniti.

 


Modulo assistenza: accettazione e riparazione

 

Attraverso il modulo di assistenza è possibile accettare in entrata i prodotti da riparare o su cui fare assistenza. È possibile inserire nel modulo la descrizione del prodotto su cui fare assistenza, eventuali caratteristiche e note aggiuntive, il problema, un riassunto del lavoro di assistenza svolto e l'elenco dei prodotti utilizzati (compresa la manodopera) e che successivamente dovranno essere fatturati. Le riparazioni sono gestite attraverso uno stato (Da riparare, Riparato, Ritirare, Evaso, ecc...) che consente una gestione ordinata da parte del laboratorio di assistenza.

 

Modulo assistenza, accettazione e riparazione

Configurazione canone di manutenzione

Gestione dinamica del canone di fatturazione

 

Nella gestione delle manutenzioni e di assistenza, il canone di manutenzione dei contratti può essere determinato, non in maniera fissa e manuale, ma in base ad un numero di parametri variabili o opzioni (o servizi), che dopo essere stati selezionati, concorrono alla formazione del valore definitivo di fatturazione.

 

Il video mostra le funzionalità del gestionale contratti, utilizzabile per la gestione dei contratti, commesse, cantieri, progetti, manutenzioni e assistenze.